Napoli "Sotto-Sopra"

Tours

Napoli ha mille volti e duemila occhi.
È una città fatta di prospettive, scorci, giochi d’ombra e luce che la rendono sempre nuova anche per i suoi stessi abitanti.

Visita guidata della Città, attraverso tre diversi punti di vista
Short-Break    3 giorni / 2 notti 

 

Lo scopo di questo itinerario è quello di mostrarla attraverso tre diversi punti di vista: da sotto, in superficie e dall’alto. Ogni giorno sarà dedicato ad una di queste angolazioni trasportando il turista, come in un ascensore, dalle viscere della città fino alle vette più alte del corpo e dello spirito.


Itinerario

1° Giorno  -  Napoli “di sotto”

napoliArrivo e check-in nell’hotel scelto per il soggiorno.
Alle 14:00 meeting con la guida al centro storico della città e visita del complesso monumentale della Chiesa di San Lorenzo Maggiore e dell’area archeologica dell’antico “Foro di Neapolis”, di età romana. Per conoscere i segreti del sottosuolo napoletano, il tour inizia con una visita degli scavi della Basilica, una delle più importanti della città, ricca di preziose testimonianze del passaggio dei Greci e dei Romani.
La Basilica fu costruita sopra il Macellum, mercato (romano) della città. È possibile visualizzare archi crollati e resti di antichi negozi. Una scala situata nel chiostro del complesso scende a soli sette metri sotto terra, arrivando su una delle stradine dell'antica Neapolis. Qui le secolari vetrine del macellum sono chiaramente riconoscibili, così come la caratteristica struttura a forma di diamante “opus reticulatum”, e la più recente “opera laterizia”.
La passeggiata prosegue con la visita di "Napoli Sotterranea".
Quaranta metri sotto le caratteristiche e vivaci vie del Centro Storico di Napoli, si trova un mondo diverso, inesplorato, isolato dal tempo, ma profondamente connesso con il mondo di sopra.
Le nostre guide vi condurranno in un viaggio attraverso 2400 anni di storia, dagli antichi greci ai tempi moderni, svelando il ventre di Napoli da un punto di vista archeologico, storico, antropologico e geologico. Scendendo 136 gradini, bassi e confortevoli, si raggiungerà la profondità di circa 40 metri sotto terra, dove visiteremo alcune delle cavità tufacee scavate in epoca greca (IV secolo a.C.), e sfruttati come cisterne per l'approvvigionamento di acqua della nostra città per circa 23 secoli.
Si visitano anche i rifugi antiaerei della Seconda Guerra Mondiale, il Museo della Guerra e l’Hypogeum Gardens, un nuovo progetto che l'associazione "Napoli sotterranea" offre ai suoi visitatori, nonché molteplici attività didattiche e scientifiche. La visita ha una durata di circa un'ora.
Rientro in hotel e pernottamento.

 

2° Giorno  -  Napoli “in superficie”

SpaccanapoliPrima colazione in hotel. Alle 9:30 meeting con la guida al centro storico e visita a piedi della città. Si parte dalla famosa Via Duomo, che conduce all’imponente Duomo di Napoli, più volte danneggiato e restaurato, e la cui attuale facciata è in stile neogotico.
Al suo interno vi sono le reliquie di San Gennaro, patrono della città, vescovo e martire durante la persecuzione di Diocleziano. Visita della Cattedrale di Napoli e della Cappella di San Gennaro. Visita del Tesoro di San Gennaro, immensa ricchezza di oro, argento e gioielli donati al santo patrono di Napoli, il cui valore è stato stimato essere di gran lunga superiore a quello della Corona d'Inghilterra e dello Zar di Russia.
La passeggiata procederà lungo Spaccanapoli, il decumano principale del centro storico di Napoli, così chiamato perché divide perfettamente in due la città.
Lungo la strada ci sono innumerevoli botteghe dedicate all'arte presepiale dove abili artigiani creano pastori, presepi e statue raffiguranti tra l’altro personalità molto note. Entreremo in alcuni negozi per ammirare la bravura dei mastri artigiani alle prese con il loro lavoro tramandato di generazione in generazione.
Il tour prosegue con la visita della Cappella San Severo per ammirare la spettacolare scultura del Cristo Velato e le affascinanti Macchine anatomiche.
Procedendo lungo la strada si può visitare il complesso monumentale della chiesa gotica di Santa Chiara, costruita da Roberto d'Angiò tra il 1310 e il 1328.
Dopo aver raggiunto la vicina piazza del Gesù, si può ammirare la Guglia dell'Immacolata che domina il centro della piazza e la Chiesa del Gesù Nuovo, costruita tra il 1584 e il 1601 da San Lucano Novello, con la sua imponente facciata con punte a diamante.
Tempo libero per il pranzo in un ristorante tipico o pizza napoletana. Nel pomeriggio passeggiata panoramica attraverso Piazza del Municipio e la zona monumentale: Piazza Carità e la storica Via Toledo, famosa via dello shopping di Napoli, il Maschio Angioino, il Teatro San Carlo, la Galleria Umberto I, il Palazzo Reale, Piazza del Plebiscito. Rientro in hotel e pernottamento.

 

3° Giorno  -  Napoli “dall’alto”

Castel Sant'ElmoPrima colazione in hotel, check-out e trasferimento a Castel Sant'Elmo che dalla collina di San Martino domina l'intera città, con vista mozzafiato.
La prima menzione del castello risale al 1275. In seguito nel 1329 Roberto d'Angiò ne commissionò l'espansione rendendolo un vero e proprio palazzo per se stesso e la sua corte.
Nel corso dei secoli è stato trasformato in un forte militare ed in una prigione e solo negli ultimi anni è diventato un luogo accogliente per mostre ed eventi culturali.
Accanto a Castel Sant'Elmo si trova la Certosa di San Martino che insieme alla chiesa, gli stucchi ed i marmi costituiscono uno degli esempi più riusciti di architettura barocca. La Certosa ospita il Museo Nazionale di San Martino. Esso comprende la chiesa, il monastero e un giardino terrazzato da cui il visitatore può godere di una vista mozzafiato sul Golfo di Napoli.
All’uscita, fine del tour e termine dei servizi.


Il prezzo include:
due notti in hotel 3 stelle, camera standard
Camera e Colazione inclusi
N.3 tour a piedi con guida professionale, mezza giornata
Trasferimento dall'hotel alla collina di San Martino, il terzo giorno
biglietto d'ingresso a: San Lorenzo Maggiore, Napoli Sotterranea, Museo del Tesoro di San Gennaro, Cappella di San Severo, Castel Sant'Elmo, Museo di San Martino.

Il prezzo non include:
I Pasti
Tutto quanto non indicato in "la quota include"

 


N.B.= Le tariffe possono subire variazioni se il numero dei partecipanti non corrisponde a quello indicato.

N.B.*= Gli itinerari del primo e dell’ultimo giorno possono subire modifiche secondo le necessità di arrivo e partenza del gruppo.


Contatti:
www.prestigioitalia.org
per info: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
per adesioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Telefono: (+39 ) 334626650

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter per restare sempre aggiornato sulle nostre iniziative. Prestigio Italia, un mondo di opportunità!
Terms and Conditions