Grotta di Seiano e Parco Sommerso della Gaiola

Itinerari





Itinerario 1: Grotta di Seiano – Parco archeologico ambientale del Pausilypon

Si attraverserà la Grotta di Seiano (lunga 770m) e ne verranno spiegati la storia, lo scavo e l’utilizzo. Terminata la Grotta si giungerà nel Parco archeologico del Pausilypon, dove si potranno osservare i resti dall’antica villa romana di Pollione che conserva perfettamente un'area del Teatro e una dell’Odeion. Infine, attraverso un sentiero, si arriverà nei pressi di un belvedere dal quale si potrà ammirare il paesaggio dominato dall’Isolotto della Gaiola e dallo Scoglio di Virgilio.



Itinerario 2: Grotta di Seiano – Parco archeologico ambientale del Pausilypon – Area Marina Protetta Parco Sommerso di Gaiola (Battello Acquavision)

Percorso integrato che prevede, oltre all’attraversamento della Grotta di Seiano e alla visita del Parco archeologico del Pausilypon con i resti dell’antica villa di Pollione, una visita via mare con il battello Acquavision alla scoperta dei tesori nascosti del Parco Sommerso di Gaiola.



Itinerario 3: Grotta di Seiano – Parco archeologico ambientale del Pausilypon – Area Marina Protetta Parco Sommerso di Gaiola (Snorkeling)

Percorso integrato che prevede, oltre all’attraversamento della Grotta di Seiano e alla visita del Parco archeologico del Pausilypon con i resti dell’antica villa di Pollione, una bellissima esperienza di snorkeling tra le rovine della villa sommersa di Pollione. Ai partecipanti sarà fornita tutta l’attrezzatura necessaria (muta, maschera, tubo, pinne).





Itinerario 4: Battello Acquavision e visione Parco Sommerso di Gaiola

L’itinerario prevede una visita guidata sul battello Acquavision all’interno del perimetro del Parco Sommerso di Gaiola, dall’antico borgo di Marechiaro alla Baia di Trentaremi, durante il quale si illustreranno le caratteristiche naturalistiche, vulcanologiche e storico-archeologiche di questo gioiello della costa napoletana.



Itinerario 5 (Snorkeling): Le Peschiere di Pollione

L’itinerario si svolge intorno agli isolotti della Gaiola, toccando alcuni dei più interessanti elementi archeologici sommersi dell’area. Tra questi, spicca il grandioso sistema di peschiere della villa di Pollione, ottimamente conservato, del quale sono ancora visibili i complessi sistemi di canalizzazione delle acque, le chiuse, i camminamenti e le vasche ipogee per l’allevamento delle murene.



Itinerario 6 (Snorkeling): Dal Porto Imperiale alla Scuola di Virgilio

L’itinerario parte dalla Cala di S. Basilio per arrivare, attraverso il Canale della Gaiola, al capo denominato “Scoglio di Virgilio”. Durante il percorso sarà possibile osservare le strutture afferenti all’approdo della Villa romana del Pausilypon, con il grande molo foraneo, il complesso sistema delle condotte dell’acquedotto romano costiero, il cosiddetto “tempietto”, l’area delle terme inferiori, ed i resti di un ninfeo meglio conosciuto come “Scuola di Virgilio”. Il percorso si conclude all’interno dell’affascinante sistema di cavità costiere della grande baia di Trentaremi.



Programma

Itinerario 1 – 2 – 3: Appuntamento ingresso Grotta di Seiano (Discesa Coroglio) e registrazione gruppo

Itinerario 4 – 5 – 6: Appuntamento nei pressi della Discesa della Gaiola – Cala S. Basilio e registrazione gruppo

Visita guidata prescelta

Fine Servizi







N.B.= La guida è solo su richiesta.



Possibilità di pranzo in Ristorante associato a Prestigio Italia con costo aggiuntivo




Info e prenotazioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti alla nostra Newsletter per restare sempre aggiornato sulle nostre iniziative. Prestigio Italia, un mondo di opportunità!
Terms and Conditions